Valido dal 1 gennaio al 31 dicembre 2021

A) INDENNITA’ GIORNALIERA PER RICOVERO IN CASO DI POSITIVITA’ AL COVID-19

In caso di Ricovero in Istituto di Cura l’Assicurato avrà diritto ad un’indennità di €. 100,00 per ogni notte di ricovero per un periodo non superiore a 50 giorni all’anno (si specifica che la giornata di ingresso e dimissione costituiscono un’unica giornata ai fini della corresponsione della diaria).

B) INDENNITA’ FORFETTARIA A SEGUITO DI RICOVERO PER POSITIVITA’ AL COVID-19

Esclusivamente per la pandemia COVID 19 successivamente alla dimissione l’Assicurato potrà richiedere un’indennità forfettaria pari ad € 1.000,00.

La presente garanzia è aggiuntiva all’art. A “Indennità giornaliera per ricovero in caso di positività al covid-19”.

C) INDENNITA’ FORFETTARIA A SEGUITO DI RICOVERO IN TERAPIA INTENSIVA PER POSITIVITA’ AL COVID-19

Esclusivamente per la pandemia COVID 19 successivamente alla dimissione e soltanto nel caso in cui durante il Ricovero sia stato necessario il ricorso alla Terapia Intensiva dell’Assicurato, è prevista un’indennità forfettaria pari ad € 2.000,00.

La presente garanzia è aggiuntiva all’art. A “Indennità giornaliera per ricovero in caso di positività al covid-19”.

VISITE POST COVID-19

In deroga a quanto previsto all’art. B.2 “Esclusioni dall’assicurazione” al punto 19, la Società provvede al pagamento delle spese sostenute per un massimo di 4 visite specialistiche tra le seguenti specialità:

  • Visita Pneumologica
  • Visita Cardiologica
  • Visita Internistica

Per l’attivazione della garanzia è necessaria una prescrizione medica contenente il quesito diagnostico o la patologia che ha reso necessaria la prestazione stessa.

I documenti di spesa (fatture e ricevute) debbono riportare l’indicazione della specialità del medico la quale, ai fini del rimborso, dovrà risultare attinente alla patologia denunciata.

Nel caso di utilizzo di strutture sanitarie e di personale convenzionato con la Società, le spese per le prestazioni erogate all’Assicurato vengono liquidate direttamente dalla Società alle strutture medesime con l’applicazione di una franchigia di importo pari a € 25,00 per ogni visita specialistica.

L’utilizzo di strutture sanitarie o a personale non convenzionato con la Società è consentito solo nel caso in cui l’Assicurato sia domiciliato o residente in una provincia priva di strutture sanitarie convenzionate con la Società. Nel caso in cui l’Assicurato si rivolga a strutture sanitarie o a personale non convenzionato con la Società, le spese sostenute vengono rimborsate con l’applicazione di una franchigia di € 25,00 per ogni visita specialistica.

Nel caso in cui l’Assicurato si avvalga del Servizio Sanitario Nazionale, la Società rimborsa i ticket sanitari a carico dell’Assicurato senza applicazione di nessuna franchigia.


SANIMPRESA, in collaborazione con il Dott. Stefano Callipo ha predisposto un nuovo servizio telefonico dedicato esclusivamente al sostegno psicosociale e di supporto psicolgico per l’Emergenza Coronavirus (in aggiunta alla linea per la prevenzione del rischio suicidario).

La Linea di Aiuto per l’emergenza Corona Virus offre una pronta accoglienza alle richieste di aiuto, fornendo sostegno psicosociale, consulenza psicologica e orientamento.

Chiamando il numero 388.1812406, attivo dal Lunedì al Venerdi dalle 10 alle 18 è possibile ottenere un supporto immediato, qualificato e discreto, nella massima riservatezza della privacy.

Stampa