E’ in corso il recapito fraudolento di messaggi in posta elettronica che – apparentemente inoltrati da account di SANIMPRESA – contengono un file allegato contenente istruzioni malevole che possono danneggiare le risorse informatiche dei destinatari.

Il testo del messaggio invita ad aprire il file .zip o .doc (con attivazione macro) e per avvalorare la credibilità della comunicazione riporta la password messa a protezione dell’allegato.

Si suggerisce di cancellare l’eventuale messaggio recapitato presumibilmente nelle giornate di mercoledì 8 e giovedì 9 uu.ss. e di evitare assolutamente di dar corso alle indicazioni che propongono l’apertura dell’allegato.

La circostanza, oggetto di denuncia puntuale alle diverse Autorità competenti (organi di polizia giudiziaria, Garante Privacy) ha immediatamente innescato una serie di attività volte ad individuare l’origine dell’azione criminale che vede parti lese SANIMPRESA e i suoi abituali interlocutori, nonché ad attuare ogni iniziativa in grado di ridurre l’impatto negativo dell’iniziativa delittuosa.

Ogni segnalazione in merito potrà essere inoltrata alla casella di posta elettronica assistenza@sanimpresa.it approntata con lo specifico obiettivo di acquisire informazioni potenzialmente utili alla ricostruzione dello spiacevole evento.

Stampa