La Medicina Predittiva si basa su un presupposto fondamentale: la differenza delle persone, del loro patrimonio genetico e della risposta che ogni gruppo di cellule dà ad una eventuale variazione genetica. I Test Genetici Predittivi rappresentano la nuova tecnologia capace di identificare la vulnerabilità di un individuo nei confronti delle più rilevanti patologie, ma consentono anche di individuare la giusta alimentazione in base al proprio profilo genetico (nutrigenomica),  o allo sport per il quale si risulta più predisposi o su come migliorare il proprio rendimento sportivo (sportgenomica). Il tutto finalizzato ad individuare lo stile di vita più adeguato per il conservare il Tuo benessere nel migliore dei modi ed il più a lungo possibile (antiaging).

StemWay Biotech, Società che opera nel settore della medicina predittiva e personalizzata, mediante la linea  di test genetici  “GenoSarch” Ti consente  di  avere una maggiore consapevolezza delle caratteristiche del Tuo stato di  salute attuale e prospettico.

La possibilità di rilevare la predisposizione genetica a diverse forme di patologie è un grande progresso per la medicina, poiché permette di attuare strategie di prevenzione e d’intervento precoci, mirate a mantenere sotto controllo il proprio stato ottimale di salute e la possibile insorgenza di eventuali patologie.

Possedere una mutazione genetica non necessariamente significa avere la certezza di sviluppare la singola patologia, ma individua un rischio più alto che ciò avvenga. Sapere di avere una mutazione genetica associata ad una specifica patologie consente, quindi, di poter mettere in atto un percorso personalizzato prevenzione che preveda:

  • la valutazione del rischio eredo-familiare,
  • la individuazione di uno stile di vita personalizzato adeguato
  • la definizione di un programma di sorveglianza clinica e strumentale di anticipazione diagnostica
  • l’eventuale ricorso a misure farmacologiche / chirurgiche per la riduzione del rischio.

Come effettuare il test

Il Test è sicuro ed indolore, consiste in un semplice prelievo di DNA mediante tampone buccale, che può essere eseguito comodamente a casa. StemWay Biotech mette a disposizione la necessaria consulenza medica gratuita ai propri clienti.

I costi riservati agli Associati Sanimpresa sono i seguenti

Tipologia Servizio Prezzo al Pubblico Contributo Sanimpresa Contributo Stemway Costo per Associato
Oncologia  Donna 590 200 190 200
Oncologia  Uomo 590 200 190 200
Cardiogenomica 590 190 400
Neuroprotezione 590 190 400
Intolleranze 190 60 130
Alopecia 190 60 130
Sportgenomica 390 120 270
Nutrigenomica 390 120 270
Dermoprotezione 390 120 270
Anti Aging & Nutrigenomica 690 200 490
Prevenzione Light Donna 1.800 400 1.400
Prevenzione Light Uomo 1.800 400 1.400
Prevenzione Donna 2.500 500 2.000
Prevenzione Uomo 2.500 500 2.000

Come richiedere il test

E’ possibile richiedere il test direttamente sul sito www.stemwaybiotech.com
o contattando il numero 840 000 908, indicando i propri dati di associazione a Sanimpresa.

StemWay Biotech, società operativa nel settore della medicina predittiva e personalizzata, da sempre ha a cuore la salute della Tua famiglia.

Il nostro obiettivo è quello di aiutare le persone e le future mamme ad avere una migliore conoscenza della propria salute  e di quella del proprio bambino, mettendo a disposizione dei futuri genitori prodotti e servizi semplici ed affidabili. Oggi la scienza mette a disposizione delle future mamme diverse metodiche in termini di diagnosi prenatale, alcune più invasive e pertanto non esenti da rischio ed altre non invasive e totalmente esenti da rischio come esempio il test del Dna fetale.  Con l’aiuto di StemWay Biotech Tu e il Tuo bambino sarete in grado di ricevere il percorso migliore, meno rischioso, vivendo più serenamente la vostra gravidanza.

GenoSearch Mamma è un esame prenatale non invasivo che permette l’analisi del DNA fetale libero circolante, isolato da un campione di sangue materno, e ne valuta la presenza di aneuploidie fetali comuni in gravidanza. Il test pertanto, valuta le aneuploidie dei cromosomi 21, 18, 13 e dei cromosomi sessuali (X e Y) e comprende la determinazione del sesso fetale, se richiesta. Le aneuploidie sono anomalie cromosomiche caratterizzate da alterazioni del numero dei cromosomi, cioè da un numero maggiore o minore di cromosomi rispetto al numero standard. Si parla, ad esempio, di trisomia, quando si riscontra la presenza di un cromosoma in più o di monosomia, quando si riscontra l’assenza di un cromosoma. Mediante il test GenoSearch Mamma + Plus è possibile individuare la presenza nel feto delle aneuploidie e le alterazioni cromosomiche strutturali di ogni cromosoma.

Un test affidabile e sicuro

Durante la gravidanza alcuni frammenti di DNA del feto e della placenta circolano nel sangue materno. La quantità di DNA fetale idonea per eseguire il test è riscontrabile dalla decima settimana di gravidanza in avanti. Il test si esegue mediante prelievo di un campione ematico (10 cc di sangue periferico) materno da cui viene isolato il DNA fetale presente al fine di determinare la presenza di eventuali anomalie dei cromosomi. E’ estremamente affidabile, in quanto ha un’attendibilità superiore al 99% nel rilevare le Trisomie 21, 18 e 13, e del 95% per rilevare la monosomia X con percentuali di falsi positivi inferiori allo 0,1%. Il test prevede, inoltre, la determinazione del sesso fetale, informazione aggiuntiva gradita alla paziente ed utile alla gestione di eventuali malattie genetiche legate al sesso. GenoSearch Mamma Plus è il test prenatale non invasivo più avanzato ed accurato attualmente disponibile. Rileva aneuploidie, duplicazioni o delezioni in ogni cromosoma fetale.

I costi riservati agli Assistiti di Sanimpresa sono i seguenti:

  • GenoSearch Mamma rileva le Aneuploidie a carico dei cromosomi 21, 18, 13 e dei cromosomi sessuali (X e Y) e comprende anche la determinazione del sesso (se richiesta). Costo al pubblico 690€; contributo Sanimpresa 200€; scontistica riservata Stemway Biotech 190€; costo a carico dell’Assistito 300€
  • GenoSearch Mamma + Plus, consente di rilevare le aneuploidie e le alterazioni cromosomiche strutturali del feto a carico di ogni cromosoma (Cariotipo). Costo al pubblico 1.190€; contributo Sanimpresa 200€; scontistica riservata Stemway Biotech 340€; costo a carico dell’Assistito 650€

Modalità di esecuzione del test

Il prelievo potrà essere effettuato presso il domicilio della futura mamma, senza alcun ulteriore costo.

Come richiedere il test

E’ possibile richiedere il test direttamente sul sito www.stemwaybiotech.com
o contattando il numero 840 000 908, indicando i propri dati di associazione a Sanimpresa.

StemWay Biotech è una Knowledgement Company attiva nel settore delle cellule staminali e della genetica predittiva e personalizzata. Oltre ad assicurare un serio e rigoroso servizio di trattamento e conservazione delle cellule staminali cordonali presso laboratori con i principali accreditamenti internazionali, StemWay Biotech si propone di fornire un continuo aggiornamento sulle possibilità di conservazione, sui progressi della ricerca scientifica e sulle applicazioni in campo medico delle cellule staminali  e della genetica predittiva, diretto sia ai Genitori che ai Professionisti del settore sanitario.

Le cellule staminali sono presenti in molti tessuti del corpo umano, ma quelle contenute nel sangue e nel tessuto del cordone ombelicale sono preziose in quanto estremamente vitali e non embrionali (quindi esenti da problematiche di natura etica o morale) e largamente disponibili per le esigenze di ricerca e terapia (nel 95% circa delle nascite questo prezioso patrimonio genetico viene smaltito come rifiuto sanitario. Dati Ministero Salute). Queste cellule hanno la caratteristica di essere perfettamente compatibili con il neonato e altamente compatibili con il resto della famiglia, quindi potenzialmente esenti da fenomeni di rigetto in trapianti.

Il cordone ombelicale rappresenta, pertanto, una importante fonte di cellule staminali, siano esse ematopoietiche e quindi reperibili dal sangue placentare, sia mesenchimali, facilmente ottenibili dalla gelatina di Wharton che rappresenta la matrice del cordone ombelicale.

Attualmente le cellule staminali da cordone ombelicale sono già utilizzate nell’ambito di terapie per la cura di tumori, di malattie genetiche del metabolismo, di disordini del sangue e immunologici (ad oggi sono più di 80 le diverse malattie trattabili), con una forte accelerazione nello sviluppo delle applicazioni terapeutiche non ematologiche, nei biofarmaci e nelle terapie di editing genetico.

Il parto è l’unica occasione in cui è possibile prelevare le cellule staminali dal cordone ombelicale, in modo non invasivo, per crioconservarle. Il sangue contenuto nel cordone ombelicale, ricco di cellule staminali, può essere raccolto con una procedura semplice e priva di rischi. In caso d’insorgenza di gravi malattie, le cellule staminali cordonali conservate possono essere impiegate per il nascituro o per un eventuale familiare compatibile.

StemWay Biotech offre i seguenti servizi di conservazione:

  • Opzione Gold:  Crio-Conservazione cellule staminali ematopoietiche contenute nel sangue cordonale e Consulenza Medica (il costo in convenzione dell’opzione per 25 anni è 2.190€, con una contribuzione Sanimpresa di 190€, per un costo finale per gli Assistiti di 2.000€)
  • Opzione Platinum: Crio-Conservazione cellule staminali ematopoietiche e mesenchimali, contenute nel sangue e nel tessuto cordonale,  più la Consulenza Medica (il costo in convenzione dell’opzione per 25 anni è 2.390€, con una contribuzione Sanimpresa di 290€, per un costo finale per gli Assistiti di 2.100€)

Come richiedere la conservazione

E’ possibile richiedere il test direttamente sul sito www.stemwaybiotech.com  o contattando il numero 840 000 908, indicando i propri dati di associazione a Sanimpresa.

Stampa